prova Enchanted: film

Enchanted

Enchanted
Titolo originale: Enchanted
Produzione: Usa
Durata: 109'
Genere: Animazione/Fantastico/Romantico
Regia: Kevin Lima
Uscita: 2007-12-07
Attori principali: Amy Adams, James Marsden, Matt Servitto, Joseph Siravo, Michaela Conlin, Rachel Covey, Patrick Dempsey, Julie Andrews, Timothy Spall, Idina Menzel, John Rothman, Susan Sarandon
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 8.8/10 (21 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
La classica fiaba animata Disney incontra la moderna commedia romantica live-action in COME D'INCANTO, di Walt Disney Pictures. Il film racconta della bellissima principessa Giselle (AMY ADAMS), bandita dal suo mondo magico e musicale per opera di una regina malvagia (SUSAN SARANDON). La principessa si ritrova nella cruda realtà delle strade della Manhattan di oggi e, turbata da questo nuovo ambiente estraneo dove non vige la filosofia del "per sempre felici e contenti", si sente smarrita e con tanta nostalgia della sua vita incantata. Ma quando Giselle inizia a innamorarsi di un avvocato divorzista (PATRICK DEMPSEY) con tutti i suoi affascinanti difetti, accorso in suo aiuto, pur essendo già stata promessa nel suo regno a un perfetto principe delle fiabe (JAMES MARSDEN) ? è costretta a domandarsi: "nel mondo reale può sopravvivere un'idea fiabesca dell'amore?". COME D'INCANTO è diretto da Kevin Lima ("Tarzan", "Eloise a Natale") e basato su una sceneggiatura di Bill Kelly ("Sbucato dal passato"). Il film presenta le canzoni originali dell'acclamato autore Alan Menken che ha ripreso la sua collaborazione con il paroliere Stephen Schwartz ("Pocahontas", "Il gobbo di Notre Dame").
Recensione:
Se di "Incanto" si deve parlare è difficile trovarne una sana dose in questa pellicola. Ormai sappiamo che i vecchi cartoni animati Disney sono stati defraudati spesso della loro magia, ma in questo caso più che in altri l'imbarazzo risulta notevolmente palpabile. Tralasciando gli evidenti buchi di sceneggiatura che possono passare sotto silenzio data la natura del film e il pubblico a cui è rivolto, i dialoghi risultano essere imbarazzanti e smielati in modo fastidioso, gli esseri umani che si incastrano nella favola naturalmente buonista sembrano voler scappare ad ogni minuto che passa attraverso il pozzo magico che ha portato Giselle( Amy Adams) da Andalasia a New York. Vista, rivista e stravista la trama che propone un avvocato di successo forgiato dalla vita e incredulo verso le storie sentimentali (Patriclk Dampsey), con figlia a seguito appassionata di favole che lui, crudelmente, non le legge mai. L'unica flebile nota positiva è da ritrovarsi in alcune scene ben costruite per stimolare la risata e la partecipazione di animali improponibilmente romantici come i topi di fogna che abitano la grande mela o gli scarafaggi esibenti acrobazie degne del Cirque du Soleil. Il vero amore di Giselle, il principe Edward (James Marsden) accorso per salvarla, non si sa come, con il suo fido criceto consigliere rappresenta un chiaro riferimento alla ormai paradossale figura del principe azzurro, pronto a sposarsi dopo un giorno, un po' tonto e decisamente ridicolo. L'intelligenza, come spesso accade se esaminiamo da vicino le favole, è portata dal regno animale nel personaggio del criceto, sempre sottovalutato rispetto alla storia, o dalla versione di cappuccetto rosso che Giselle racconta alla figlia del nostro avvocato: "Cappuccetto inseguiva il lupo con una grossa ascia, se non ci fosse stato quel cricetino il lupo avrebbe fatto una brutta fine.. a cappuccetto piace raccontare un'altra versione della cosa". Poco sfruttata e sacrificata la brava Susan Sarandon nei panni della strega cattiva, abile nei sortilegi, la sua presenza è pura forma e una forma purtroppo trascurata e priva di spessore. C'è differenza fra bontà e lieto fine e ridondanza e buonismo, in questa pellicola prevalgono gli ultimi due elementi, mostrando come la magia risieda ormai, per quanto riguarda Disney e il suo mescolamento con la realtà, solo nei negozi che portano tale nome.
Voto: 5
Trailer:

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione