prova La fortezza nascosta: film

La fortezza nascosta

La fortezza nascosta
Titolo originale: Kakushi Toride no San-Akunin
Produzione: Giappone
Durata: 139
Genere: Avventura
Regia: Akira Kurosawa
Uscita: 2019-05-06
Attori principali: Toshiro Mifune, Misa Uehara
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 5.1/10 (26 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Due contadini, di ritorno dalla guerra, vengono assoldati da un generale che deve scortare una principessa e il suo tesoro.
Recensione:
Film che fa scuola, questo di Kurosawa, che lascia alla storia del cinema un tipico esempio di come si fa un film avventuroso. Il lungometraggio ha ritmo e, nonostante la considerevole durata - più di 2 ore - mantiene fino in fondo il suo brio, senza mai provocare sbadigli nello spettatore. Ottimi la sceneggiatura (dello stesso Kurosawa insieme a S. Hashimoto, R. Kikushima, H. Oguni), la fotografia e il montaggio, incredibilmente moderno per essere del 1958. Quest'opera del maestro giapponese intrattiene in maniera leggera ma riesce, nel finale, a lanciare un messaggio dal profondo significato: " La vita è solo il sogno di una notte, ma questo sogno mai più svanirà, se la tua vita brucerà d'amore". Tema che ritorna spesso per tutto il film e nel codice dei samurai, tanto caro a Kurosawa. Il regista di Omori si dimostra ottimo direttore di attori, oltre che geniale sceneggiatore. Splendidi i duelli, magistralmente ripresi. Qualche lungaggine di troppo, certamente perdonata, in alcuni momenti. Tutti bravi gli interpreti, a partire da Toshiro Mifune, attore feticcio di Kurosawa, proseguendo con Misa Uehara, nei panni della principessa Yuki, e Toshiko Higuchi, nei panni di una schiava liberata dai due protagonisti. Una particolare menzione meritano Minoru Chiaki e Kamatara Fujiwara, nel ruolo dei due contadini imbranati, che con le loro gag mantengono il film su un tono non eccessivamente leggero.
Voto: 8,5
Francesco Balzano

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione