prova C'è posta per te: film

C'è posta per te

C'è posta per te
Titolo originale: You've got mail
Produzione: Usa
Durata: 1h 55'
Genere: Commedia
Regia: Nora Ephron
Uscita: 1998-01-01
Attori principali: Tom Hanks, Meg Ryan, Jean Stapleton, Steve Zahn, Dabney Coleman, Parker Posey, Greg Kinnear
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 0.0/10 (0 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
In una New York caotica e rumorosa, due librai, Kathleen Kelly (Meg Ryan) e Joe Fox (Tom Hanks) gestiscono due diverse librerie e sono in concorrenza tra di loro. Per la precisione Kathleen porta avanti una libreria per bambini, mentre Joe è direttore di un megastore. Chiaramente i due non si sopportano, si guardano come se fossero cane e gatta ed evitano sempre, nell?arco dei giorni, di ogni giorno di rivolgersi la parola.
Però, però?la vita stressante sul lavoro di giorno si colora la sera di rosa, quando, tornati a casa, si mettono al computer e attraverso internet si scambiano messaggi appassionati con dei misteriosi, anonimi interlocutori.
Parlano di tutto, discutono liberamente dei pi๠svariati argomenti scoprendo ogni volta aspirazioni, sogni e problemi in comune. Ogni sera si ripete lo stesso rito: è un appuntamento al quale, forse non saprebbero pi๠rinunciare. L?affinità  di cuore e di mente cresce di giorno in giorno fino quando la curiosità  non spinge i due librai a prendere una decisione:è importante conoscere i rispettivi anonimi amici di internet, devono fare in modo di incontrarli perchà© questo rapporto virtuale è quanto di pi๠bello potesse capitare?
A questo punto è chiaro - e lo spettatore lo avrà  già  intuito - che il destino sta riservando ai due librai una grossa, grossa sorpresa: i due misteriosi anonimi interlocutori di internet non sono altro che Katleen e Joe, concorrenti astiosi e malevoli di giorno, affettuosi e teneri amici virtuali di notte.
Da vedere o rivedere perchà© il film racconta una tenera storia sentimentale, interpretata magistralmente da due bravi e affiatati protagonisti, ed è una storia venata da una sottile humour che ci coinvolge e ci fa sorridere, mai volgare nà© violenta.
Recensione:
In una New York caotica e rumorosa, due librai, Kathleen Kelly (Meg Ryan) e Joe Fox (Tom Hanks) gestiscono due diverse librerie e sono in concorrenza tra di loro. Per la precisione Kathleen porta avanti una libreria per bambini, mentre Joe è direttore di un megastore. Chiaramente i due non si sopportano, si guardano come se fossero cane e gatta ed evitano sempre, nell'arco dei giorni, di ogni giorno di rivolgersi la parola.
Però, però.la vita stressante sul lavoro di giorno si colora la sera di rosa, quando, tornati a casa, si mettono al computer e attraverso internet si scambiano messaggi appassionati con dei misteriosi, anonimi interlocutori.
Parlano di tutto, discutono liberamente dei più svariati argomenti scoprendo ogni volta aspirazioni, sogni e problemi in comune. Ogni sera si ripete lo stesso rito: è un appuntamento al quale, forse non saprebbero più rinunciare. L'affinità di cuore e di mente cresce di giorno in giorno fino quando la curiosità non spinge i due librai a prendere una decisione:è importante conoscere i rispettivi anonimi amici di internet, devono fare in modo di incontrarli perché questo rapporto virtuale è quanto di più bello potesse capitare.
A questo punto è chiaro - e lo spettatore lo avrà già intuito - che il destino sta riservando ai due librai una grossa, grossa sorpresa: i due misteriosi anonimi interlocutori di internet non sono altro che Katleen e Joe, concorrenti astiosi e malevoli di giorno, affettuosi e teneri amici virtuali di notte.
Da vedere o rivedere perché il film racconta una tenera storia sentimentale, interpretata magistralmente da due bravi e affiatati protagonisti, ed è una storia venata da una sottile humour che ci coinvolge e ci fa sorridere, mai volgare né violenta.
Voto: 7,0
selvaggia

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione