prova Caos: film

Caos

Caos
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 9.0/10 (1 voto)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Un assalto perfetto in banca, un colpo apparentemente fantasma: è questa la strategia del boss di un manipolo di delinquenti, che decide di far cadere in trappola un'intera squadra di polizia, comandata da una sua vecchia conoscenza.
Recensione:
La teoria del Caos concerne lo studio di fenomeni che, sebbene apparentemente casuali e imprevedibili, in realtà possiedono un filo conduttore con risultati imprevisti. E' questa l'idea di fondo dell'assalto in banca da parte di una banda di pregiudicati, guidati da Wesley Snipes, disperatamente rincorsi dal veterano Jason Statham e il novellino Ryan Philippe. Come la stessa teoria afferma, vi sono degli eventi, connessi con il fenomeno, che non sono prevedibili. In altre parole, qualcosa tende inevitabilmente ad “andare storto”. E' ciò che succede alla compagine intenta ad arraffare un miliardo di dollari, salvo poi il gran finale. Chaos è un blockbuster senza pretese, con un cast conosciuto dal pubblico del grande schermo, che però sembra non brillare particolarmente – il viso d'angelo di Ryan Philippe stona con il personaggio interpretato, Snipes non nelle sue giornate migliori – complice un plot non eccelso che semina – volontariamente e non – indizi ovunque senza tuttavia rovinare il finale a sorpresa. Nonostante difetti evidenti, Chaos è un prodotto di godibile fattura, che diverte, intrattiene e stupisce il consumatore, e ha il grande pregio di non annoiare nonostante quel senso di “già visto”.
Voto: 7,5
Paola Priola

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione