prova Basic Instinct: film

Basic Instinct

Basic Instinct
Titolo originale: Basic Instinct
Produzione: Usa
Durata: 2h e 07'
Genere: Thriller
Regia: Paul Verhoeven
Uscita: 1992-01-01
Attori principali: Michael Douglas, Sharon Stone, Jean Tripplehorn, Leilani Sarelle, George Dzundza
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 8.2/10 (22 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Nick Curran un detective di San Francisco con un passato non del tutto limpido.Il bene e il male
lo hanno attirato da sempre in ugual misura,le tentazioni e le sfide sono il suo pane quotidiano, i casi complicati e difficili lo eccitano e gli procurano forti scariche di adrenalina.
Questa volta alle prese con un caso veramente strano e inquietante:un famoso cantante rock stato ucciso con un punteruolo da ghiaccio, al culmine di uno scatenato rapporto d?amore. Chi stato?
Dopo un inizio incerto, le indagini lo portano ad incontrare l?ambigua ed affascinante Chaterine Tramell, ricca, bella, sensuale. Disinibita, al punto da evitare perfino l?uso della biancheria intima (memorabile la sua accavallata di gambe ) autrice di romanzi gialli dove si racconta di delitti che poi regolarmente si avverano Chaterine ama giocare a letto sia con gli uomini che con le donne. Nick, malgrado i sospetti, si sente attratto in modo viscerale dalla bella e tenebrosa scrittrice ma accanto a lui vigila la sua compagna Beth Garner bruna e piccante psicologa del dipartimento di polizia, anche lei con il suo segreto sessuale.
Il film campione di incassi in America, stato scelto per l?inaugurazione del Festival di Cannes del 1992 ed anche in Italia ha riscosso notevole successo.
Ci che a mio parere rende interessante il film , oltre naturalmente alle coinvolgenti scene d?amore, agli spericolati inseguimenti in automobile e alle atmosfere impregnate di vizi e voglie recondite la caratterizzazione dei ruoli femminili: entrambe le signorine-la bionda e la bruna - sono morbide,voluttuose e?tenebrose
Hitchcock,le sue eroine le dipingeva fragili e signorili come Grace Kelly, Paul Verhoeven ci propone una Catherine/Sharon Stone come una vera e prorompente forza distruttiva, capace di dominare gli uomini che desidera senza porsi troppi problemi.
.Da vedere: adattto soprattutto ad un pubblico adulto maschile che sogna e spera di incontrare,un giorno o l?altro,una bella e tenebrosa autrice di romanzi gialli?
Recensione:
Nick Curran un detective di San Francisco con un passato non del tutto limpido.Il bene e il male
lo hanno attirato da sempre in ugual misura,le tentazioni e le sfide sono il suo pane quotidiano, i casi complicati e difficili lo eccitano e gli procurano forti scariche di adrenalina.
Questa volta alle prese con un caso veramente strano e inquietante:un famoso cantante rock stato ucciso con un punteruolo da ghiaccio, al culmine di uno scatenato rapporto d'amore. Chi stato?
Dopo un inizio incerto, le indagini lo portano ad incontrare l'ambigua ed affascinante Chaterine Tramell, ricca, bella, sensuale. Disinibita, al punto da evitare perfino l'uso della biancheria intima (memorabile la sua accavallata di gambe ) autrice di romanzi gialli dove si racconta di delitti che poi regolarmente si avverano Chaterine ama giocare a letto sia con gli uomini che con le donne. Nick, malgrado i sospetti, si sente attratto in modo viscerale dalla bella e tenebrosa scrittrice ma accanto a lui vigila la sua compagna Beth Garner bruna e piccante psicologa del dipartimento di polizia, anche lei con il suo segreto sessuale.
Il film campione di incassi in America, stato scelto per l'inaugurazione del Festival di Cannes del 1992 ed anche in Italia ha riscosso notevole successo.
Ci che a mio parere rende interessante il film , oltre naturalmente alle coinvolgenti scene d'amore, agli spericolati inseguimenti in automobile e alle atmosfere impregnate di vizi e voglie recondite la caratterizzazione dei ruoli femminili: entrambe le signorine-la bionda e la bruna - sono morbide,voluttuose e.tenebrose
Hitchcock,le sue eroine le dipingeva fragili e signorili come Grace Kelly, Paul Verhoeven ci propone una Catherine/Sharon Stone come una vera e prorompente forza distruttiva, capace di dominare gli uomini che desidera senza porsi troppi problemi.
.Da vedere: adattto soprattutto ad un pubblico adulto maschile che sogna e spera di incontrare,un giorno o l'altro,una bella e tenebrosa autrice di romanzi gialli.
Voto: 7,0
selvaggia

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione