CRONACHE MARZIANE


CRONACHE MARZIANE




di Ray bradbury - pagine 304 - euro 6,71 - Oscar Mondadori
Scritto da Ray bradbury tra il 1946 e il 1950, "Cronache marziane" illustra tutte le tappe che hanno portato gli uomini, a cominciare da un futuristico 1999, alla conquista del pianeta Marte. Attraverso una narrazione unica e straordinaria, bradbury ci conduce su questo mondo ignoto, un pianeta quasi fiabesco e dai paesaggi color pastello. I marziani, ambigue creature indefinite che assumono di volta in volta forme differenti, accolgono, in un primo momento, gli "invasori" terrestri con spietata e diabolica ostilità ma in seguito si trasformano in romantici e malinconici fantasmi, vittime loro stessi dell'arroganza umana. "Cronache marziane" è un'opera splendida che va ben oltre la fantascienza, in alcuni passaggi è poetica e geniale, in altri è spesso grottesca e visionaria. Un capolavoro! Voto: 9/10 Per acquistare clicca qui
Si ringrazia www.scheletri.com per questo articolo.