prova Un'ottima annata - A good year: film

Un'ottima annata - A good year

Un'ottima annata - A good year
Titolo originale: A good year
Produzione: Usa
Durata: 118
Genere: Commedia
Regia: Ridley Scott
Uscita: 2006-12-15
Attori principali: Russell Crowe, Mitchell Mullen, Marion Cotillard, Albert Finney, Tom Hollander, Didier Bourdon, Valeria Bruni Tedeschi, Giannina Facio
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 8.6/10 (9 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Un broker di successo, cinico e odioso, si reca in Francia per riscuotere la villa lasciatagli in ereditÓ dallo zio. Inizialmente intenzionato a venderla finirÓ per innamorarsi e riscoprire la persona nobile e generosa che era una volta.
Recensione:
Il regista, Ridley Scott, invoglia ad andare a vedere un film la cui trama non dice assolutamente nulla che ci permetta di capire se il film ci piacerÓ o meno. Dal regista di "Alien" e "Il Gladiatore" tuttavia ci aspettiamo un film ben curato nei minimi particolari.

"Un'ottima annata" Ŕ un film romantico e ironico, con un bel messaggio di fondo, che ricorda da vicino "The Game" e che gioca su un protagonista cinico e sprezzante che si innamora di una ragazza e dell'atmosfera delle campagna francesi. GiÓ il fatto che sia inglese e che si innamori della Francia, ritrovando le sue origini e i veri valori a cui teneva maggiormente, lascia intendere quello che il regista vuole trasmettere.

Il protagonista Ŕ infatti un ricco broker di successo, abilissimo nel sedurre le donne senza innamorarsene e ancor pi¨ nel fare soldi imbrogliando il prossimo sui mercati azionari, erediterÓ dallo zio una tenuta con vigneto in Francia dove si recherÓ al solo scopo di venderla. Di un cinismo impressionante, si rivelerÓ ben presto un uomo completamente diverso e capace di essere passionale e generoso. Il regista riesce quasi a commuovere gli spettatori pi¨ sensibili, giocando semplicemente sui sentimenti e sulla generositÓ, senza scadere nel banale e regalandoci un film con un finale magnifico. L'unica pecca Ŕ la durata leggermente eccessiva che rende il film "noioso" per gran parte del pubblico, soprattutto per via di una partenza un po' lenta e di un ritmo narrativo non proprio incalzante. Comunque rimane pur sempre un bel film, sentimentale, romantico e al tempo stesso intrigante e originale. Gli attori sono realmente bravissimi e i dialoghi, supportati da musiche di ottima fattura, sono davvero molto curati. Alcune frasi e alcune scene sono quasi da Oscar.

Insomma, Russel Crowe e Ridley Scott hanno colpito nel segno, peccato solo che il film sia un po' diluito. Se siete romanticoni, correte a vederlo!
Voto: 7,5
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione