prova The Butterfly Effect: film

The Butterfly Effect

The Butterfly Effect
Titolo originale: The Butterfly Effect
Produzione: Usa
Durata: 1h e 53'
Genere: Fantastico
Regia: Eric Bress
Uscita: 2004-02-27
Attori principali: Ashton Kutcher, Amy Smart
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 9.2/10 (172 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Un bambino è affetto da una strana sindrome che gli provoca perdita di memoria ogniqualvolta assista a un episodio traumatico. Passano diversi anni e le crisi finiscono, ma al loro posto compare un potere molto particolare.
Recensione:
Un film indubbiamente molto bello e coinvolgente, nonché di grande spessore. Ben diretto e ben interpretato "The Butterfly Effect" è un film originale e avvincente capace di tenere alta l'attenzione e incuriosirci fino all'ultimo.
Dal titolo è difficile indovinare il genere: potreste pensare a un thriller o a un horror ma difficilmente indovinereste che il film è un drammatico. O meglio è a metà tra un drammatico e un film di fantascienza.

Il film ha un messaggio molto valido: cercare di migliorare la propria sorte ad ogni costo può danneggiare quella degli altri. Ma questo messaggio viene trasmesso in modo molto forte, al punto che la riflessione diventa quasi angosciante nell'ultimo quarto d'ora fino al finale rassicurante.

Insomma, senz'altro un bel film: coinvolgente, toccante (anche troppo), con una trama originale e un'ottima regia e un messaggio profondo su cui riflettere. Un plauso particolare va al cast che recita molto bene conferendo al film ulteriore spessore.
Tuttavia il film nel finale diventa angosciante e il regista calca troppo la mano per imprimere il suo messaggio, anche a costo di rendere il film meno verosimile e di urtare troppo la sensibilità dello spettatore. Così facendo il film ci aggredisce quasi e perde la possibilità di essere un capolavoro. pur rimanendo comunque un ottimo film.

Recensione aggiuntiva (svela una piccola parte della trama)
Nei primi trenta minuti viene presentata l'infanzia del protagonista, affetto da una strana sindrome che gli provoca perdita di memoria ogniqualvolta assista a un episodio traumatico. Passano diversi anni e le crisi finiscono, ma il protagonista scopre di avere un potere molto particolare: ogniqualvolta ripensa intensamente a un episodio che ha rimosso dalla memoria il passato cambia e il presente e il futuro si modificano di conseguenza. Tentando di perfezionare la sua vita cambiando più volte la sua infanzia il protagonista si accorgerà presto che c'è un prezzo da pagare: si peggiora la vita degli altri.
Voto: 8,0
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione