prova Rottweiler - Cani Assassini: film

Rottweiler - Cani Assassini

Rottweiler - Cani Assassini
Titolo originale:
Produzione:
Durata:
Genere: Horror
Regia: Worth Keeter
Uscita: 0000-00-00
Attori principali:
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 6.7/10 (55 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Rottweiler chirurgicamente modificati (sic!) vengono inclusi nell' armamento dell' esercito americano; ma, durante un operazione di trasporto, il camion che li contiene si rovescia, e i cani assassini, una volta fuoriusciti, hanno modo di dilagare nei villaggi circostanti in cerca di vittime. Classico esponente di un filone da sempre frequentatissimo, realizzato in economia, senza una trama ed una suspense degne di questo nome. A dispetto della scarsità  di mezzi, fu comunque concepito per essere visto nelle sale in tre dimensioni, stratagemma all' epoca (era il 1982) molto in voga nel genere horror ( lo testimoniano i capitoli terzi delle saghe "Amityville","Lo squalo" e "Venerdi' 13" ) e poi rapidamente caduto in disuso. Giustamente ignorato in Italia dai distributori cinematografici, il film ha faticato molto anche per essere distribuito in videocassetta, tra l' altro poco e male; può essere interessante recuperarlo in tempo di dilagante mania per i rottweiler, a patto di non aspettarsi granchè.
Recensione:
Rottweiler chirurgicamente modificati (sic!) vengono inclusi nell' armamento dell' esercito americano; ma, durante un operazione di trasporto, il camion che li contiene si rovescia, e i cani assassini, una volta fuoriusciti, hanno modo di dilagare nei villaggi circostanti in cerca di vittime. Classico esponente di un filone da sempre frequentatissimo, realizzato in economia, senza una trama ed una suspense degne di questo nome. A dispetto della scarsità di mezzi, fu comunque concepito per essere visto nelle sale in tre dimensioni, stratagemma all' epoca (era il 1982) molto in voga nel genere horror ( lo testimoniano i capitoli terzi delle saghe "Amityville","Lo squalo" e "Venerdi' 13" ) e poi rapidamente caduto in disuso. Giustamente ignorato in Italia dai distributori cinematografici, il film ha faticato molto anche per essere distribuito in videocassetta, tra l' altro poco e male; può essere interessante recuperarlo in tempo di dilagante mania per i rottweiler, a patto di non aspettarsi granchè.




Si ringrazia AlexVisani.comper la recensione
Voto: 3,5
Flavio Giolitti

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione