prova Oceano di fuoco - Hidalgo: film

Oceano di fuoco - Hidalgo

Oceano di fuoco - Hidalgo
Titolo originale: Hidalgo
Produzione: Usa
Durata: 135
Genere: Avventura
Regia: Joe Johnston
Uscita: 2004-04-09
Attori principali: Viggo Mortensen, Omar Sharif, Louise Lombard, Sa??d Taghmaoui, Adam Alexi-Malle
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 9.3/10 (19 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
L'Oceano di Fuoco è una distesa di 3000 miglia di deserto. Una corsa che i migliori cavalli arabi percorrono nella più famosa gara di resistenza al mondo, una gara che si effettua ogni anno da 1000 anni. Hidalgo è il cavallo americano più forte in questo genere di competizione e verrà invitato alla gara.
Recensione:
All'inizio il film è vagamente noioso, ma si riprende subito e sebbene rimanga dominato da un ritmo lento non è affatto noioso. Il film è un'avventura ma è anche un inno ad accettare le diversità e a capire che diverso non significa necessariamente peggiore.
La cultura araba viene valorizzata, per quanto alcune usanze barbare vengano condannate senza riserbo. Non ideologizzazione quindi, ma semplice accettazione della realtà.

Il film narra infatti del rapporto di particolare affetto tra un uomo e il suo cavallo, ma anche del rispetto di un uomo per culture diverse dalla sua come quella degli indiani americani o degli arabi dell'Iraq, regione in cui si svolge parte della corsa.

Dal punto di vista tecnico il film è ben diretto, e discretamente interpretato da attori che riescono bene a essere credibili, ma non siamo di fronte a nulla di eccezionale. Le atmosfere polverose del deserto arabo fanno da contorno a questo misto di avventura e fraternità che riesce a essere piacevole, ma che sinceramente non so se valga la pena di vedere al cinema.

In ogni caso il regista si è sollevato parecchio rispetto a Jurassic Park 3 (sempre suo) e riesce a comunicare il suo messaggio senza essere eccessivamente pesante, sebbene come film di avventura Hidalgo sia solo nella media e un paragone con Indiana Jones, ad esempio, non è nemmeno pensabile.

Insomma, un film discreto non noioso, ma nemmeno entusiasmante con dei buoni propositi (anche morali) e perfettamente vedibile, ma nulla di eccezionale.
Voto: 7,5
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione