prova La setta dei dannati: film

La setta dei dannati

La setta dei dannati
Titolo originale: The order
Produzione: Usa/Germania
Durata: 102
Genere: Thriller
Regia: Brian Helgeland
Uscita: 2004-07-09
Attori principali: Heath Ledger, Shannyn Sossamon, Mark Addy, Benno Furmann, Peter Weller, Rosalinda Celentano
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 7.8/10 (41 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Il mangiapeccati è un uomo che ha rinunciato alla fede cristiana per abbracciare la fede nel male. Assolve, "mangiandone" i peccati, gli uomini che sono stati scomunicati dalla chiesa. Stanco della vita eterna che questa pratica porta con se, il mangiapeccati cerca un successore…
Recensione:
Già il titolo è completamente fuori luogo: "Il Mangiapeccati" sarebbe stato indicato e corretto, ma di ordini e sette nel film ne vediamo veramente pochi (e soprattutto non sono centrali). L'atmosfera di mistero e empietà che ci aspetteremmo da un presunto film sulle sette è completamente disattesa. In realtà il film parla di una pratica eretica ed esoterica per assolvere i peccatori più empi (e scomunicati dalla chiesa) assorbendo i loro peccati ed espiandoli al loro posto.

L'atmosfera è comunque deludente. Ci saremmo aspettati qualcosa a metà tra "L'Esorcista" (carico di tensione, paura ed essoterismo) e "Il nome della Rosa" (gotico e misterioso), almeno dal punto di vista dell'atmosfera. Il film in questione invece non da il giusto peso agli eventi: il tutto si svolge in un'atmosfera leggera e quasi serena, priva di ogni mistero e del fattore cupo e oscuro che dovrebbe caratterizzare un film di questo genere.

Anche l'idea di base di vivere in eterno assumendo su di se i rimorsi di centinaia di persone, che dovrebbe comunicarci angoscia e paura anche solo a immaginarla, nel film viene resa con estrema leggerezza. Come se non bastasse la trama, intercalata con quella che potremmo definire una storia d'amore, è anch'essa deludente…

Cosa rimane di questo fantomatico film sulle sette (il titolo italiano è: "La setta dei dannati")? Atmosfera? Riti satanici? Mistero? Profondi dialoghi e riflessioni? Ansia e paura? Nulla di tutto ciò! Quello che ci rimane è un filmetto noioso, inutile e deludente.

Insomma, vi sconsigliamo di vederlo e attendiamo con ansia un film decente di tale genere.
Voto:6,5,0
Voto: 6,5
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione