prova La macchia umana: film

La macchia umana

La macchia umana
Titolo originale: The Human Stain
Produzione: Usa
Durata: 1h e 46'
Genere: Drammatico
Regia: Robert Benton
Uscita: 2003-12-19
Attori principali: Anthony Hopkins, Nicole Kidman, Ed Harris
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 6.5/10 (11 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Il professor Silk, a causa di un’anomalia genetica, Ŕ bianco nonostante sia figlio di persone di colore. Per anni vive da bianco tenendo nascosto questo segreto e, per ironia della sorte, viene cacciato dal collegge in cui insegna per ingiuste accuse di razzismo. Il professore ormai quasi anziano si innamorerÓ di una donna molto giovane che ricambia il suo amore, ma questa relazione diventerÓ ben presto causa di pericolo per la loro vita a causa dell’ex marito di lei.
Recensione:
Il messaggio che il film trasmette Ŕ encomiabile: il regista punta il dito contro l’ipocrisia del mondo d’oggi dove tutti stanno attenti alle parole ma quando si tratta di passare ai fatti… Si pensi ad esempio al termine “non vedente” che oggi sostituisce il termine “cieco” quasi che quest’ultimo sia offensivo o abbia assunto una connotazione negativa. Si bada moltissimo alla forma, all’essere formalmente corretti ma quando si tratta di fare qualcosa per aiutare un malato, un portatore di handicap o chiunque altro le cose cambiano completamente. Tanti bei discorsi, ma poi i fatti parlano da sÚ…

Tuttavia la regia non Ŕ delle migliori e il film risulta essere davvero pesante (soprattutto nel secondo tempo). In ogni caso il cast Ŕ eccezionale (Antony Hopkins, Ed Harris, Nikolle Kidman) e la recitazione di Hopkins (che Ŕ indubbiamente al centro del film) se non riesce a risollevare il film, riesce comunque a renderlo discretamente interessante.

In ogni caso il film non coinvolge lo spettatore che fatica mantenere costantemente alta l’attenzione, nel finale poi la pesantezza del film Ŕ quasi intollerabile. I flashback e la struttura mal costruita contribuiscono a peggiorare il giudizio del film.

Insomma, al film lo spessore non manca, il cast recita bene, ma di difetti ne ha diversi (tutti relativi a struttura e regia) e non convince. In altre parole, sarÓ che ci sono troppi film sul razzismo, sarÓ che il regista non Ŕ proprio dei pi¨ noti, ma il film Ŕ troppo pesante e troppo poco coinvolgente e finisce per risultare insoddisfacente.
Voto: 6,5
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione