prova Il signore degli anelli - Il ritorno del re: film

Il signore degli anelli - Il ritorno del re

Il signore degli anelli - Il ritorno del re
Titolo originale: The lord of the rings: the return of the king
Produzione: Usa
Durata: 200'
Genere: Avventura/Fantasy
Regia: Peter Jackson
Uscita: 2004-01-22
Attori principali: Elijah Wood, Cate Blanchett, Ian Holm, Liv Tyler, Ian McKellen, Orlando Bloom, Christopher Lee,
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 9.2/10 (26 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Mentre la compagnia dell'anello si prepara allo scontro finale contro l'immenso esercito di Sauron, Frodo e Sam continuano il loro viaggio per distruggere l'anello.
Recensione:
Se cercate la recensione qui troverete quella di tutto il film (Il Signore degli Anelli è un unico film non una trilogia) se invece vi state chiedendo se valga la pena di andare a vedere al Cinema l'ultimo episodio di questo capolavoro non posso che dirvi che tutti l'hanno trovato il migliore della serie e che è candidato a 11 premi oscar.

E credetemi se vi dico che perdendovelo ve ne pentireste... Sinceramente vale davvero la pena di andarlo a vedere sul grande schermo!

Tuttavia va detto che rispetto ai precedenti episodi il film alterna sequenze epiche a scene meno avvincenti e a volte quasi annacquate. Il fatto è che nei precedenti episodi il regista ha messo tanta carne sul fuoco che ora digerirla tutta risulta un po' più pesante del solito.

Ciò non toglie nulla alla bravura del regista che dimostra di sapersi destreggiare abilmente anche nella parte più difficile del film: la conclusione. La difficoltà è dovuta tra l'altro al fatto che le epiche battaglie non ci stupiscono più come la prima volta e lo stesso dicasi degli imponenti eserciti schierati in campo. Persino alcuni dialoghi avrebbero potuto essere migliori. Ma a queste parti meno "dense", si alternano sequenze che definire da oscar è quasi riduttivo...

Insomma questo capitolo è un'opera quasi leggendaria e di difficoltà immane che appare come una degna conclusione dei due precedenti episodi. Un solo appunto dunque al bravissimo regista qualche taglio in alcune scene avrebbe accorciato il film rendendolo più fruibile. La lunghezza è un pregio se serve a introdurre nuove scene, non ad allungare (annacquando) quelle già presenti...
Voto: 9,0
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione