prova Epic Movie - recensione trama film

Epic Movie: trama e recensione

Epic Movie
Titolo originale: Epic Movie
Produzione: Usa
Durata: 86
Genere: Avventura/Commedia
Regia: Jason Friedberg, Aaron Seltzer
Uscita: 2007-04-27
Attori principali: Kal Penn, Adam Campbell, Qiana Chase, Mary Castro, Fred Willard, Faune A. Chambers, Jayma Mays, Tony Cox, Jennifer Coolidge, Carmen Electra
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 7.1/10 (80 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Quattro orfani trovano il biglietto per una visita speciale alla fabbrica di
cioccolato. Nel tentativo di nascondersi dai mille pericoli che la popolano
finiscono per entrare in un armadio che li trasporterà nel mondo di Arnia,
scoprono di essere fratelli e sorelle prescelti per salvare Gnarnia dalla
regina "Gnocca".
Recensione:
Jason Friedberg e Aaron Seltzer, già sceneggiatori del primo episodio di Scary Movie e autori del recente Hot Movie, con Epic Movie tornano a scrivere e a dirigere(per la prima volta in coppia alla regia) un'altra commedia-parodia demenziale che fa il verso ai più grandi successi commerciali degli ultimi anni (due dei quali hanno come protagonista Johnny Depp). Ci sono tutti, chi più e chi meno: La fabbrica di cioccolato, Superman, Harry potter, X-men, Borat, Pirati dei caraibi, Le cronache di Narnia e ovviamente Il codice Da Vinci. Il film non è altro che una serie infinita di gag già viste nelle precedenti parodie e rivisitate con le dovute variazioni: strane creature picchiate da carinissime fanciulle, un nano fatto saltare in aria dalla"Gnocca" regina di Gnarnia (Jennifer Coolidge), il ragazzo timido e debole(Adam Campbell) , la rivalità fra le due orfane, candida e dalle buone maniere una (Jayma Mays), aggressiva l'altra (Faune A. Chambers) poi ci sono molti, anche troppi, pugni, parolacce che riempiono il vuoto di battute troppo prevedibili per far ridere e vomito e sputi che schizzano in faccia alla prima occasione. Niente di nuovo quindi, la coppia aveva fatto meglio in Scary Movie dove si rideva in più occasioni, forse perchè questo tipo di comicità, all'epoca, rappresentava una relativa novità. Siamo dunque lontani dai grandi film parodia come “Balle Spaziali”, “L'aereo più pazzo del mondo” o dal più recente “Dracula morto e contento”, qui tutto è gia visto. Il momento migliore del film è rappresentato dalla parodia dei programmi di Mtv, come quello in cui le star mostrano alle telecamere la propria abitazione, di Punk'd con una formidabile imitazione di Ashton Kutcher, o dei classici videoclip Hip Hop pieni di donne seminude... ma non basta. Fortunatamente la durata effettiva del film e di poco più di un’ora, balletti e canzoni occupano, tra un titolo di coda e l'altro, il resto della pellicola.
Giuseppe Bonafede

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione