prova Demoni: film

Demoni

Demoni
Titolo originale: Demoni
Produzione: Italia
Durata: 1h e 29'
Genere: Horror
Regia: Lamberto Bava
Uscita: 1985-01-01
Attori principali: Natasha Hovey, Urbano Barberini, Nicoletta Elmi, Michele Soavi
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 0.0/10 (0 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Alcune persone ricevono dei biglietti omaggio per il cinema, ma ben presto lo spettacolo sar interrotta da un fenomeno inquietante: una ragazza si trasformata in demone dopo essersi ferita indossando una maschera e le persone che morde o ferisce si trasformano a loro volta?
Recensione:
Con una sceneggiatura firmata Dario Argento e una regia di Lamberto Bava, Demoni ha avuto a suo tempo un enorme successo. Oggi, dopo quasi vent'anni dopo, rimane un film horror molto valido con un sapore particolare di cui oggi si persa ogni traccia. Indubbiamente il film meno curato degli ultimi horror che avete visto al cinema, il regista non si cura di dare spiegazioni n di trovarne, si cura solo di effetti speciali, colpi di scena, musica, atmosfera e caratterizzazione dei luoghi e dei personaggi, ma questo non necessariamente un grande limite.

Devo ammettere che rivedere questo film non mi affatto dispiaciuto: molti degli elementi su cui fa leva sono oggi passati in secondo piano nei film attuali, senza contare che la cinematografia horror presenta davvero pochissimi film degni di nota. Inoltre la sceneggiatura, seppure tutt'altro che realistica, molto curata, originale ed intrigante e ci riserva parecchie sorprese. La tensione costantemente alta e gli attori recitano discretamente bene. I dialoghi sono un po' piatti, ma del resto sono quasi del tutto assenti. La caratterizzazione dei personaggi particolare e pittoresca, ma certamente non profonda. Le musiche, gli effetti speciali e i colpi di scena sono i punti di forza, ma anche la trama, indubbiamente particolare, contribuisce molto a divertirci.

Gli effetti speciali sono in gran parte relativi alla trasformazione in mostri e all'uccisione della gente, rendono il film piuttosto splatter e questo potrebbe renderlo inadatto a un certo tipo di pubblico. Il sangue scorre a fiumi e i dettagli delle uccisioni sono ripresi molto da vicino, come pure quelli relativi ai demoni e le scene che li contengono sono senza dubbio forti. D'altro canto per se questo non vi spaventa, sarete felici di sapere che i mostri sono realizzati davvero bene: non solo sono schifosi e orripilanti, ma riescono a incuterci paura.

La somiglianza con "Zombi" evidente. D'altra parte Dario Argento ha scritto la sceneggiatura del film in questione poco tempo dopo quella di "Zombi". interessante notare che oltre che sceneggiatore Dario Argento anche produttore di entrambi i film.

Insomma, se siete amanti del genere horror vi consiglio di dare un'occhiata a questo film, difficile decidere se lo riterrete un capolavoro, ma molto probabilmente lo apprezzerete comunque.
Voto: 8,0
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione