prova Come tu mi vuoi: film

Come tu mi vuoi

Come tu mi vuoi
Titolo originale: Come tu mi vuoi
Produzione: Italia
Durata: 107
Genere: Commedia
Regia: Volfango De Biasi
Uscita: 2007-11-09
Attori principali: Nicolas Vaporidis, Cristiana Capotondi, Niccol? Senni, Marco Foschi, Giulia Steigerwalt
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 7.7/10 (33 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Un ragazzo e una ragazza si incontrano e si conoscono. Sono molto diversi fra loro e per questo lei, che si innamora, cercherà di essere ciò che lui vuole.
Recensione:
Il film racconta una storia d’amore dolce e romantica, ma non sdolcinata, una storia ambientata ai giorni nostri che vede come protagonisti due giovani universitari . Lui, Riccardo, bello, pigro ed indolente vive di rendita con la cospicua “paghetta”che gli passa il padre e ogni tanto, giusto per dare un contentino al suo paparino, sostiene e supera a malapena qualche esame Lei invece, Giada, è una studentessa modello, seria e preparata anche se non eccessivamente bella. Frequenta con impegno le lezioni di Scienze della comunicazione all’Università di Roma. I due sembrano destinati a percorrere due strade parallele e quindi a non incontrarsi mai. Ma ..un giorno accade qualcosa di strano e di imprevisto: il papà di Riccardo, arrabbiato e stufo dell’indolenza del caro figliolo, minaccia di lasciarlo al verde togliendogli la paghetta e di conseguenza la vita bella e spensierata nella quale si era comodamente adagiato. A quel punto, al bel giovanotto non rimane altro che mettersi sotto con lo studio e capisce che ha bisogno, come supporto, di un tipo serio, responsabile e preparato…..ha bisogno di Giada, la bella e severa studentessa che studia con impegno, che lui ha conosciuto per caso qualche tempo prima e che non sopporta né i fighetti pigri e fannulloni né i figli di papà…. Il film è una commedia romantica, attuale, i protagonisti sono giovani, carini ed accattivanti e si calano perfettamente nella parte assegnata, la regia è ben curata e molti di noi si ritroveranno nei panni dei protagonisti, da genitori arrabbiati o da figlio spensierato e godereccio o da donna determinata e forte che crede e lotta per certi ideali che oggi sembrano non essere più di moda. Particolare importante: il film è adatto a tutti, in particolare a chi ama l’eterno incanto dell’amore e della gioventù.
Selvaggia
Trailer:
Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione