prova Catwoman: film

Catwoman

Catwoman
Titolo originale: Catwoman
Produzione: Usa
Durata: 1h e 44'
Genere: Fantastico/Azione
Regia: Pitof
Uscita: 2004-08-27
Attori principali: Halle Berry, Benjamin Bratt, Sharon Stone, Lambert Wilson, Frances McDormand, Missy Peregrym
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 7.3/10 (13 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Una timida e sottomessa impiegata diventa una feroce donna gatto dopo che lo spirito di uno di questi animali la riporta in vita. Da quel momento il suo scopo sarà quello di vendicarsi di chi l'aveva uccisa.
Recensione:
Di "Catwoman" è stato detto di tutto: chi l'apprezza esageratamente per l'ostentata esibizione di bellezza e sensualità da parte della protagonista principale, chi gli nega ogni valenza e lo riduce a un film commerciale senza valore. Come al solito la verità sta nel mezzo, ma andiamo con ordine.

Come film non è certo eccezionale, ma non si può nemmeno negare che sia comunque più che interessante. Per prima cosa va detto che il trailer lo rispetta piuttosto fedelmente: Catwoman è quello che gli americani chiamano un pop-corn movie, realizzato per incontrare i gusti del grande pubblico e non certo dei cinofili. Tuttavia sarebbe bastato poco a renderlo un film decisamente interessante, ma così com'è vale a stento il prezzo del biglietto.

Il film alterna sequenze curate e momenti noiosi e anche se non scada mai completamente, come non arriva nemmeno per un momento al livello di capolavori del passato. La colpa è da ricercarsi innanzitutto nell'esagerazione del personaggio di Catwoman sia sotto il punto di vista dei superpoteri, sia della sua presentazione. Ma il principale difetto del film è da ricercarsi indubbiamente nella regia il regista avrebbe potuto fare di meglio, ma la colpa del parziale insuccesso del film non è direttamente sua. I primi trenta minuti stupiscono per profondità rispetto a quanto era lecito aspettarsi avendo visto il trailer, il film insomma parte bene poi procede alternando sequenze curate a sequenze superficiali e deludenti.
Evidentemente al regista è stato chiesto un film particolare e lui si è limitato a realizzarlo mettendo qualcosa di suo ma senza dedicarsi troppo a un film che non riteneva valido in principio. È infatti, a nostro parere evidente, che i produttori puntassero più sulle curve aggraziate e sensuali di Halle Berry che sulla regia per invogliare il pubblico a vedere il film (basta pensare al trailer e agli abiti succinti con cui si presenta Catwoman) e il regista ne ha semplicemente preso atto.

Anche le musiche non eccezionali contribuiscono a fare del film qualcosa di non eccezionale. L'interpretazione degli attori è invece più che all'altezza, ma tuttavia non basta a nobilitare il film.
La trama a tratti interessante, è presentata senza cura, dispiegata forse con troppa fretta e lascia il tempo che trova.

Insomma, un film sicuramente carino, forse persino interessante per un amante del genere, ma pieno di esagerazioni e troppo poco curato per essere definito bello. Da vedere preferibilmente in dvd o videocassetta…
Voto: 7,5
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione