prova Cabin Fever: film

Cabin Fever

Cabin Fever
Titolo originale: Cabin Fever
Produzione: Usa
Durata: 94
Genere: Horror/Thriller
Regia: Eli Roth
Uscita: 2003-09-05
Attori principali: Jordan Ladd, Rider Strong, James Debello
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 0.0/10 (0 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Un gruppo di ragazzi decide di passare l’estate in un rifugio in un bosco lontano dalla civiltà. Un uomo, gravemente ferito da qualche strana malattia e in evidente stato di delirio, irrompe nella casa contagiando alcuni ragazzi prima di essere ucciso. La prima vittima del contagio viene isolata ma ormai è troppo tardi
Recensione:
Horror discreto dalle atmosfere cupe e notturne, con una trama non molto originale, anzi abbastanza classica. Inoltre delude un po’ per la mancanza di azione e alla lunga risulta un po’ monotono. In effetti non c’è molta suspense e molto difficilmente sobbalzeremo sulla sedia; la trama è lineare e abbastanza scontata, e non ci sono grandi colpi di scena.

Nonostante tutto l’attenzione rimane costantemente alta (forse nella speranza che succeda qualcosa)… Inizialmente il film è pieno di mistero e non lascia capire nemmeno di cosa parli il finale è particolare e insolito, ma non colpisce più di tanto.

Insomma tutto il film è, a mio avviso, una storia esasperata, su una febbre emorragica e le sue terribili conseguenze. Forse tra i punti di maggior debolezza andrebbe indicata la mancanza di spessore del film in generale e dei protagonisti. Anche l’atmosfera di annebbiata incredulità e stordimento, che pervade il film dall’inizio alla fine, contribuisce a peggiorare il giudizio dello spettatore: se da un lato rende il film “strano” (e quindi un tantino originale) dall’altro lo rende inverosimile (chi mai colpito da un virus simile all’ebola starebbe tranquillo ad aspettare la morte invece di correre in ospedale?) Ma come ho già detto il difetto peggiore è la mancanza di azione e la presenza di una trama estremamente priva di spessore.

Insomma, il film non regge il confronto con la maggior parte degli altri horror e può ambire al massimo a essere visto in televisione. Non affittatelo, c’è di molto meglio in giro.
Voto: 6,5
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione