prova Aracnofobia: film

Aracnofobia

Aracnofobia
Titolo originale: Arachnophobia
Produzione: Usa
Durata: 1h e 45'
Genere: Thriller/Horror
Regia: Frank Marshall
Uscita: 1990-01-01
Attori principali: Jeff Daniels, Julian Sands, John Goodman, Henry Jones
Scheda di Opinioni
Vota il film:

- Voto: 6.8/10 (13 voti)

Commenti


Commenta il film!

Trama:
Un esperto di insetti e la sua squadra esplorano una recondita foresta del Venezuela nel tentativo di trovare nuove specie e di classificarle. La spedizione ha successo, viene scoperto un ragno di grosse dimensioni molto aggressivo e dal veleno mortale e ad azione rapidissima. Il ragno però viene portato per errore in un piccolo paesino dell'america senza che nessuno se ne accorga. Nel frattempo un giovane dottore senza pazienti si trasferisce nello stesso paese.
Recensione:
Nel complesso il film è ben diretto, e la trama pur non presentando grandi elementi di spicco è comunque interessante. Il principale punto di forza è proprio la mancanza di elementi tipici da film di serie B. La maggior parte dei titoli su argomenti simili sono infatti poco curati e scadono nell'irreale, nell'assurdo o nel banale, il film in questione è invece contraddistinto da una maggiore cura dei particolari che lo rende di fatto più interessante.
Del resto però il film è tutt'altro che eccezionale, la durata infatti è eccessivamente breve, e il montaggio è affrettato. Inoltre sebbene superiore al tipico b-movie il film è tutt'altro che eccezionale, il filone a cuoi il film appartiene è infatti molto sfruttato e l'argomento specifico è tra i meno spettacolari.
Il finale è adrenalinico e carico di suspense, indubbiamente la parte più divertente del film. Merito di una colonna sonora piuttosto vivace.

Il film si presenta come una sorta di thriller, giocando dunque le sue carte sull'atmosfera e sulla tensione più che sull'azione e sulla spettacolarità. Tuttavia se creare un film spettacolare è piuttosto semplice grazie alla potenza degli effetti speciali creare suspense è molto meno semplice e il film in esame ci riesce solo in parte.


Insomma, un film interessante ma appartenente a un filone eccessivamente inflazionato e con un argomento (i ragni) un po' piatto sotto il profilo della spettacolarità. Da vedere, magari in televisione.
Voto: 7,0
Gik25

Leggi i commenti Collabora con noi! Invia una recensione