Manhattan Baby

Trama e Recensione di:
Manhattan Baby


Voto: 6,0

LUCA "LUKE" CIRILLO

Scheda di Opinioni

Vota il film:


Titolo originale: Manhattan Baby
Produzione:
Durata:
Genere:
Regia: Lucio Fulci
Uscita:
Attori principali:




Trama e Recensione:
Uno dei tanti film che il maestro Fulci girò ad inizio anni '80 e probabilmente uno dei più sottovalutati anche per l'eccessiva perfezione della sua trilogia "L'Aldilà", "Paura..", "Quella villa accanto al cimitero". Un archeologo si reca in Egitto per una serie di scavi, accompagnato dalla moglie e la figlioletta (incredibile ma vero...Brigitta Boccoli!). Dopo la scoperta della tomba di Abumbenor, divinità malvagia, si succedono fatti inquietanti e il tutto sembra accadere a causa di un medaglione regalato alla bimba da una vecchia... Basato più sulla suspence che sulla iper-violenza, questo film si distingue per una scenografia suggestiva e curata oltre che per una bella sceneggiatura. Non mancano i momenti "forti" come l'uccisione dell'impagliatore di animali, sbranato dalle sue stesse creature... Ultimo film di Fulci prodotto dal fido De Angelis, fu l'inizio di una crisi personale (il diabete che lo portò ad abbandonare in seguito i set) e artistica che lo portò in seguito a realizzare prodotti meno azzeccati e di genere diverso (dal post-atomico "I Guerrieri dell'anno 2072" all'erotico "Il miele del diavolo") prima di tornare con "Aenigma" (uscito recentemente in dvd!) al tanto amato horror. Un plauso alla mitica "Avo Film" che tanto ha fatto e continua a fare per la reperibilità di questi mitici film (www.avofilm.it).




Si ringrazia AlexVisani.comper la recensione

Voto: 6,0